Madrid

La leggenda narra che nel 1887 Homère Clément sia stato l’inventore del Rhum Agricole, anche se così non fosse di sicuro è uno dei marchi più importanti della Martinica, al momento unico luogo dei caraibi con una legislazione precisa

e ferrea sulla produzione e l’invecchiamento del rhum (AOC Martinique).

Ora il Brand è mantenuto in vita dalla distilleria Simon posta sul lato est dell’isola francese. La maison Clément è diventata uno splendido museo..ma ne parleremo più avanti dopo la mia visita Sorridente.

 

  • Clemént Reserve 6y

 

 

Al naso: rispetto al V.S.O.P. l’evoluzione è palese,il tannino si fà sentire ma con note ordinate, bella complessita. Frutta matura e tabacco emergono nel corpo alcolico

 

In bocca: la diminuzione dell’impatto erbaceo è scontata, c’è grande equilibrio e finezza, tutto ciò che si sente è evoluto, dai sentori di campo alla frutta tropicale (papaia, banana, cocco)

 

Il finale è appassionante con una buona lunghezza che sfuma con sentori di torba ed erba di campo bagnata, dal quale emerge una piacevolissima sfumatura di salmastro..

Portatemi una demi de huitres ..merci..

 

Grande agricole da bere! *****

 

 

 

 

  •  Clemént Reserve 10y

 

 

 

Al naso: grandissimo equilibrio ed eleganza, il corpo c’è ed è di sana costituzione! Le note di frutta lasciano posto al tannino che sprigiona affumicatura e cacao

 

In bocca: che dire..uno scalino sopra al fratello di 6y, ma sinceramente non trovo grandi differenze..

 

 Il finale è lungo e piacevole con la nota torbata che sfuma nel salmastro, bocca pulita e voglia di bere ancora..

Sicuramente tra i due scelgo il 6y perchè costa meno e regala gia ottime emozioni.. ma se propio mi regalate la bottiglia son contento anche con il 10y!!

Bocca sigillata

 

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.